Raccolta e trasporto

RACCOLTA E TRASPORTO RIFIUTI speciali, PERICOLOSI e non IN tutta ITALIA


La società opera in Centro Italia nel campo della gestione e trasporto rifiuti pericolosi, grazie alla disponibilità di tutte le opportune autorizzazioni e iscrizioni previste dalla normativa nazionale in merito. Edil Cava Santa Maria La Bruna risulta infatti iscritta all’Albo Nazionale Gestori Ambientali col n. NA000328 del 04/12/2000, con autorizzazione rilasciata dalla Sezione Regionale Campania, per le seguenti categorie:
  • Categoria 1 classe C e Centri di Raccolta classe C: gestione centri di raccolta e raccolta e trasporto di rifiuti urbani e assimilati
  • Categoria 4 classe B: raccolta e trasporto di rifiuti speciali non pericolosi prodotti da terzi
  • Categoria 5 classe D: raccolta e trasporto di rifiuti pericolosi
  • Categoria 8 classe D: commercio e intermediazione di rifiuti senza detenzione dei rifiuti stessi
  • Categoria 9 classe C: attività di bonifica dei siti
  • Categoria 10A classe C: attività di bonifica di beni contenenti amianto effettuata sui seguenti materiali: materiali edili contenenti amianto legato in matrici cementizie o resinoidi
  • Categoria 10B classe E: attività di bonifica di beni contenenti amianto effettuata sui seguenti materiali: materiali d’attrito, materiali isolanti

Professionalità e competenza

Operare nel settore dei rifiuti non è semplice, e per garantire servizi di qualità e conformi alle normative di settore, l'azienda deve avere una forte organizzazione, professionalità e competenza, in quanto ogni minimo errore determina risvolti a livello penale. Edil Cava San Maria La Bruna cura nei minimi dettagli tutte le operazioni da eseguire, attraverso la predisposizione di apposite procedure codificate e continuamente migliorate, al fine di garantire qualità e sicurezza alle aziende. Infine la ditta si preoccupa di smaltire i rifiuti pericolosi presso i centri di raccolta autorizzati secondo le normative vigenti. 
Share by: